Persiane e tapparelle automatiche: tipologie e vantaggi.

Tapparella automatica

Le tapparelle sono sistemi avvolgibili di oscuramento che, grazie alla presenza di una guida, possono essere sollevate o abbassate per lasciare filtrare più o meno la luce del sole. In commercio ci sono diversi tipi di tapparelle per ogni esigenza (antigrandine, coibentate, blindate, orientabili ecc.)

Le persiane a battente sono sistemi di oscuramento costituiti da chiusure ad ante incardinate alle finestre oppure alle porte. Possono essere completamente cieche oppure a lamelle inclinate.

 

Perché motorizzare le tapparelle o le persiane?

I motivi sono tanti e tutti convincenti. Tra i più importanti ricordiamo:

  • con un telecomando oppure un interruttore non faremo più sforzi per sollevare o abbassare la tapparella oppure per aprire e chiudere le persiane.
  • non ci sarà più l’utilizzo del cintino, evitando così il rischio di blocco, degli  sfilacciamenti oppure delle rotture improvvise della corda. Permettendo alla tapparelle di avere una durata maggiore nel tempo.
  • la diminuzione del rumore prodotto dal movimento della tapparella, senza più quei rumori forti di  quando si chiude troppo velocemente o si apre troppo rapidamente la tapparella.
  • le tapparelle motorizzate con il telecomando permettono un utilizzo a distanza, restando comodamente seduti sul divano o direttamente dal letto.
  • sono particolarmente utili in case dove vivono persone anziane o persone con mobilità ridotta.
  • nel caso delle persiane, non dovremmo più aprire le finestre per chiuderle o aprirle, è un vantaggio anche per l’efficienza termica.
  • centralizzando  la chiusura di tutte le tapparelle, si avrà la certezza di chiudere tutto senza dimenticare aperta alcuna finestra  rendendo più sicura l’abitazione.

 

Tapparelle o persiane: quali differenze?

L’automazione del movimento delle tapparelle presenta un’asta tubolare di sollevamento come le normali tapparelle, ma al loro interno viene inserito un motore tubolare elettrico in corrispondenza del rullo di avvolgimento che fa ruotare l’asta quando viene azionato. Il movimento è di tipo bidirezionale permettendo  l’apertura e la chiusura delle tapparelle. Queste motorizzazioni sono  provviste di più sistemi di sicurezza, come il blocco in caso di surriscaldamento, e l’inversione del movimento in presenza di ostacoli lungo il percorso, ad esempio un vaso di fiori.

L’automazione delle persiane a battente sono costituiti da braccetti collegati ad un motore che  aziona il movimento,  possono essere installati ad incasso nell’architrave o nella spalla del foro della finestra, per avere il minor impatto visivo. Oppure le soluzioni a vista nel caso di scuri già presenti nell’abitazione, perché permettono l’installazione senza lavori di muratura.

 

La normativa sulle tapparelle e persiane

Quando si motorizzano  le tapparelle o le persiane a battente,  dobbiamo sapere che ci sono delle normative da seguire. Le norme sono la UNI EN 12405 e UNI EN 13659 e si applica anche la norma CEI EN 60335 -2-103 “Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare.

Automazione e Sicurezza per installare automazioni per tende e tapparelle segue vari passaggi molto importanti: prima di ogni cosa un’ispezione valutativa del serramento e del modo di utilizzo dello stesso, progettazione e preventivazione, installazione e trasmissione dei documenti, anche per  eventuali detrazioni fiscali. Rispettando tutte le normative vigenti.

Inoltre tutti i sistemi di automazione per tende e tapparelle, si possono integrare ad un sistema domotico e collegare al impianto d’allarme.

 

Per le richieste di sopralluoghi e verifiche da parte dei nostri tecnici abilitati e certificati, ti invitiamo visitare il nostro sito Automazione & Sicurezza oppure contattaci al numero 02/95300645

 

 

02 95300645

Per informazioni

Chiamaci

Serve aiuto?

Contattaci